Ottenere il rimborso IVA con la fideiussione


Fideiussioni per rimborso IVA

Per tutte quelle aziende che vantano un credito nei confronti degli Enti Governativi vi è la possibilità di richiedere il rimborso IVA, solamente dietro presentazione di una fideiussione per rimborso IVA,  e solo per i sottoelencati casi:

  • qualora il creditore sia un soggetto non residente;
  • si riscontra prevalenza di operazioni non imponibili;
  • cessazione dell’attività da parte di un’ impresa;
  • acquisti di beni ammortizzabili;
  • sussistenza di differenze tra aliquota media su vendite e acquisti.

l’Agenzia delle Entrate, il 26 Giugno 2015,  ha approvato i nuovi modelli per il rilascio della polizza fideiussoria ai fini dell’espletamento dei rimborsi IVA.

Per le aziende vi è la possibile di richiedere agli Enti Governativi il rimborso IVA per un credito di importo pari o superiore a € 2.582,28 fino al tetto massimo di € 516.456,90.
Invece, in caso di cessazione dell’attività è consentito anche il rimborso di crediti inferiori a Euro 2.582,28.

 

Noi emettiamo fideiussione per rimborso IVA con durata triennale (non prorogabile).

 Per una richiesta di Fidejussione per rimborso IVA o per richiedere semplicemente informazioni compila il form sottostante ed invia la tua richiesta e sarai ricontattato al più presto.

 

Nome e cognome*
E-mail:*
Telefono:*
Tipologia di Fideiussione
Richiesta:*
Disclaimer*

* Indica campi obbligatori

Leggi l’informativa sulla privacy per l’autorizzazione al trattamento dei tuoi dati personali ai sensi del D.lgs 196 del 30 giugno 2003